Il Commissario dell’abilitazione nazionale: il lavoro più duro del mondo

Dal Coordinamento nazionale: “Ogni giorno, piova o faccia vento, festivo o feriale, giorno e notte, malato o stando bene, il componente di ogni commissione dovrebbe leggere e valutare 5 monografie e 42 articoli. Ogni conclusione su come si fa la valutazione in Italia è superflua.” L’articolo completo (completo di numeri e dati sulle domande) si trova qui.

This entry was posted in alleati destrutturati, rassegna stampa. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *