Istruzione: approfondimenti su Spagna, Cina, India

Due interessanti approfondimenti de Il Bo, il giornale dell’università degli studi di Padova, sullo stato dell’istruzione in Spagna – “150 mila studenti rischiano di essere espulsi dall’università spagnola. A lanciare l’allarme è la CRUE, la conferenza dei rettori, equivalente iberico della CRUI, in un recente rapporto ripreso dalla rivista Diagonal. La stima è legata all’aumento delle tasse universitarie” – e sul numero crescente di laureati di Cina e India, legato ai consistenti investimenti “Che la global talent pool, la “massa globale dei talenti”, stia cambiando dimensioni e composizione non è certo una novità. Il fattore nuovo è costituito innanzitutto dalla Cina che, dopo essersi dedicata nel secondo dopoguerra ad abbattere l’analfabetismo (che oggi interessa appena l’1,2% dei cinesi tra i 15 e 24 anni), dagli anni 2000 si è concentrata soprattutto sull’alta educazione: in quindici anni gli istituti universitari sono più che raddoppiati”.

This entry was posted in rassegna stampa. Bookmark the permalink.

One Response to Istruzione: approfondimenti su Spagna, Cina, India

  1. Pingback: Istruzione: approfondimenti su Spagna, Cina, India ... | Oralegale | Scoop.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *