Cari rettori, non prendeteci in giro

Un articolo (Perché contestiamo la lettera dei Rettori) in cui si commenta la lettera della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI) in merito ai tagli a istruzione e ricerca. “Chi dovrebbe insorgere contro cieche politiche di discriminazione, la CRUI in primo luogo, e avviare pratiche anche clamorose di non collaborazione indugia invece ancora oggi in tardive interrogazioni rituali.” Si legge qui.

This entry was posted in rassegna stampa. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *