Protesta dei lavoratori ISFOL

” Hanno deciso di occupare l’Istituto, sei piani collocati a due passi dalla Cgil, in Corso Italia a Roma, con tanto di corteo interno e aria da studenti in agitazione. Ma la protesta dei dipendenti dell’Isfol, l’Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori – che dipende dal ministero del Lavoro – non ha nulla dell’allegra spensieratezza studentesca. In gioco ci sono centinaia di posti di lavoro che si sentono minacciati dal progetto di accorpare l’istituto a Italia Lavoro, una società per azioni, di proprietà del Tesoro e che opera anch’essa nel campo delle politiche del lavoro e dell’occupazione.” (Da Il Fatto – leggi il resto).

This entry was posted in rassegna stampa. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>